Stilisti neri e Kamala Harris: 10 marchi che il nostro vicepresidente dovrebbe provare

Scorri per vedere altre immagini

Per la prima volta nella storia americana, abbiamo una vicepresidente donna. Kamala Harris detiene una posizione di potere che una donna non ha mai avuto prima: una donna del sud-est asiatico e nera, nientemeno. Oltre a tutto il bene che so che farà nel suo nuovo ruolo, una delle cose che mi entusiasma di più è vedere quali stilisti neri indosserà il nostro nuovo MVP durante il suo periodo alla Casa Bianca.

Tutti i look della VP Harris fino ad oggi sono stati a dir poco immacolati, sia che sia vestita a festa o che si diverta con le sue amate Converse. Con il mondo intero che la osserva in ogni sua mossa, ci saranno ovviamente molte cose più importanti su cui concentrarsi oltre alla moda, ma le sue scelte di guardaroba sono ancora estremamente significative.

Ad esempio, scegliere di indossare un designer nero il giorno dell’inaugurazione è stata una decisione deliberata che spero che Harris continui a prendere mentre è sotto i riflettori. In passato, i designer neri sono stati notevolmente assenti dalla moda della Casa Bianca, quindi indossando i designer neri durante la settimana di inaugurazione e oltre, il guardaroba di Harris dice agli americani che ha intenzione di diversificare in ogni modo possibile.

Finora, abbiamo visto il nostro nuovo vicepresidente in favolose etichette nere come Pyer Moss, Christopher John Rogers e Sergio Hudson. Questi designer neri non solo realizzano collezioni spettacolari, ma creano anche tendenze e cambiano il mondo della moda come lo conosciamo.

In un’epoca in cui la nostra nazione continua a lottare con il razzismo sistematico, vedere il Vice Presidente abbracciare e indossare i designer neri è una mossa fondamentale. Detto questo, penso che potremmo aggiungere qualche altro marchio al suo guardaroba senza dubbio incredibile. Di seguito, alcuni designer neri spero di vedere il vicepresidente Harris nei prossimi quattro anni.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di Andrea Iyamah.

Andrea Iyamah

Andrea Iyamah ha lanciato il suo marchio omonimo lanciato alla giovane età di 17 anni. Meglio conosciuta per i costumi da bagno colorati ed eccentrici alla moda, la sua gamma si estende anche ai look da sposa e personalizzati. Le celebrità che hanno sfoggiato Andrea Iyamah includono Gabrielle Union, Ciara, Kate Hudson e Issa Rae – e presto, si spera, anche il nostro nuovo MVP. Questo vivace aspetto arancione è esattamente ciò di cui la Casa Bianca ha bisogno per aggiungere un po ‘di colore alla sua tavolozza. I design pieghettati sembrano freschi, ma comunque professionali.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Coutesy of Bello Edu.

Nice Edu

Prima di fondare Bello Edu, la designer nigeriana e ghanese Alima Bello disegnava già abiti per i suoi amici e la sua famiglia nel 2008. Come primogenita della sua famiglia, avrebbe dovuto diplomarsi a scuola e lavorare nell’azienda di famiglia: un olio mulino e raffineria. Tuttavia, nel 2014 ha debuttato la sua prima collezione di moda e nel 2017 ha aperto il suo flagship store. Questo vestito cappotto si sente abbastanza lucido e pratico da indossare tutti i giorni, ma comunque abbastanza elegante per un buon servizio fotografico, oh, e ha tasche!

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di Mateo New York.

Mateo New York

Se c’è una cosa che so per certo, è che non appena le persone hanno notato che il vicepresidente Harris indossava le perle, hanno iniziato a conquistare Internet. Questi splendidi Mateo New York orecchini in stile barocco con perle d’acqua dolce sarebbe il complemento perfetto per la sua collana di perle firmata. Matthew Harris è nato e cresciuto in Giamaica e proveniva dalla moda, poiché sua madre era una sarta. Dopo essere arrivato negli Stati Uniti all’età di 16 anni, il designer di gioielli autodidatta si è trasferito a New York City, trascorrendo la maggior parte del tempo nel quartiere dei gioielli. Mateo New York è stato lanciato nel 2008 ed è stato finalista CFDA Vogue.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di Sergio Hudson.

Sergio Hudson

La linea prêt-à-porter omonima di Sergio Hudson è progettata e prodotta a Los Angeles, in California. Hudson era un concorrente del programma televisivo Bravo Stile rock, e, più recentemente, Michelle Obama ha indossato uno dei suoi look tutto lampone all’inaugurazione, spingendo la tendenza monocromatica a tornare con gusto. Harris ha già indossato i suoi pezzi, ma questo look bordeaux della “Collection Seven” della stilista si sente positivamente presidenziale, e mi piacerebbe vederla gemellare con Michelle.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di House of Aama.

Casa di Aama

Rebecca Henry e Akua Shabaka sono gli straordinari partner di design madre-figlia dietro House of Aama. Il marchio è realizzato interamente a Los Angeles, in California, e il suo stile vintage è ispirato all’esperienza, alla nostalgia e al patrimonio Black. Questo camicetta di seta rosa aggiunge un tocco di estetica femminile che spezzerebbe il guardaroba solitamente austero di Harris. I fiocchi all’estremità delle maniche sono carini, ma si sentirebbero comunque proprio sotto un blazer serio.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di Sukeina.

Sukeina

La genialità dietro Sukeina proviene dal designer Omar Salam, il cui background include lavorare per Sonia Rykiel a Parigi e Christian Lacroix. Nel 2012, Salam ha fondato la sua linea che prende il nome dalla sua defunta madre, Sukeina, che si traduce in “luce brillante”. Il bianco e nero è un gioco da ragazzi per qualsiasi professionista DC, e questo splendido insieme è il tocco moderno perfetto su una camicetta bianca e una gonna a tubino per far risaltare Harris in una stanza piena di parrucche politiche.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di Off-White.

Bianco

Anche se non posso dire di aver mai visto qualcuno alla Casa Bianca indossare un look in pelle dalla testa ai piedi, chi può dire che ora non è il momento perfetto per farlo accadere? Il colore cammello di questo due pezzi in pelle l’abito sembra super lussuoso, e so solo che la nostra ragazza potrebbe farcela. Creato dal designer americano Virgil Abloh, Off-White è un marchio italiano di lusso che trasporta di tutto, dalle camicie ispirate all’abbigliamento maschile alla loro famigerata cintura con fibbia gialla. Off-White è anche noto per un elenco impressionante di collaborazioni, alcune delle quali includono Jimmy Choo ed Evian.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Per gentile concessione di Wales Bonner.

Wales Bonner

Fondato dalla designer britannica Grace Wales Bonner, il suo marchio omonimo è stato lanciato nel 2014 e ha vinto l’LVMH Young Designer Prize nel 2016 dopo la sua prima presentazione da solista. L’etichetta è una miscela di ispirazione afro-atlantica con modelli di abbigliamento maschile pluripremiati. Poche cose dicono “potere” come a grande blazer strutturato, e posso assolutamente vedere il vicepresidente Harris indossare questo durante un importante annuncio alla stampa.

designer neri kamala harris fanm mon 10 designer neri vorrebbero vedere il vicepresidente Kamala Harris Wear

Donna lun

Sophia Demirtas di Fanm Mon ha iniziato la sua linea come negozio Etsy, ma è rapidamente passata alla moda prêt-à-porter. Il marchio di abbigliamento femminile di lusso è stato lanciato nel 2013 e la sua estetica ultra femminile incorpora ricami e colori vivaci. Harris non indossa abiti spesso, ma ancora questo swing aspetto ancora strutturato potrebbe cambiare la sua melodia.

STYLECASTER |  Designer neri per Kamala Harris

Cortese concessione di Telfar; Adobe.

Telfar

Anche se il vicepresidente Harris è noto per i suoi classici Chuck, sarebbe divertente vederla implementare solo un tocco di colore con questi Telfar per le sneakers Converse anziché. Telfar, del designer liberiano-americano Telfar Clemens, è una linea unisex lanciata nel 2005 e ha sede a Brooklyn, New York. Le borse della spesa firmate del marchio (costantemente esaurite) hanno invaso le strade di New York e l’iconico logo è in realtà modellato sul monogramma personale di Clemens.

Newsletter StyleCaster

About

Check Also

La foto di Blush di Jacob Elordi è davvero stupenda

Niente mi infastidisce più di un marchio di bellezza che esce con una linea di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!