Perché la regina non vive a Buckingham Palace dopo la morte di Filippo

È stato precedentemente rivelato che la regina non tornerà a Buckingham Palace dopo la morte del principe Filippo, e ora le fonti stanno iniziando a capire perché. Secondo un recente rapporto di HELLO! Magazine, il monarca 95enne potrebbe non aver mai desiderato vivere a palazzo per cominciare.

Venerdì 7 maggio CIAO! ha condiviso una citazione dalla biografia reale L’azienda, dove l’autore Penny Juror nota la precoce disapprovazione della regina per vivere a Buckingham Palace. “Nessuno di loro voleva andare”, recitava l’estratto. “Amavano Clarence House; era una casa di famiglia, ma Winston Churchill, che allora era il primo ministro, insistette per ottenerla “. Nonostante ciò, la regina trascorse i successivi decenni vivendo negli alloggi privati ​​del palazzo. Ma è stata la sua casa part-time del Castello di Windsor che ha assunto un significato speciale per lei. La residenza reale di 13 acri, situata nel Berkshire, era un luogo in cui trascorrere i fine settimana e le vacanze e in seguito divenne l’ultima dimora del principe Filippo.

Il duca di Edimburgo, scomparso all’età di 99 anni il 9 aprile, trascorse i suoi ultimi momenti al Castello di Windsor tra la regina e la famiglia. Secondo Il telegrafo, Philip si godette i suoi ultimi giorni con una coperta in grembo e il sole sul viso nel terreno privato della residenza.

Sebbene agrodolce, la pacifica scomparsa del Duca di Edimburgo a Windsor aggiunge sicuramente un valore ancora più sentimentale alla sua casa condivisa con la regina, quindi non sorprende che Sua Maestà rimanga lì per sempre. Come ha detto una fonte reale Il Daily Mail ad aprile, la regina farà di Windsor la sua casa principale, almeno fino a quando le restrizioni di sicurezza non saranno allentate.

Nel frattempo, un insider ha rivelato al quotidiano britannico che “C’è il desiderio di rimettere in piedi Buckingham Palace come palazzo di lavoro, ma solo se tutti i consigli pertinenti suggeriscono che è opportuno farlo”. In quanto tale, è probabile che la regina si limiterà a “fare il pendolare” a Londra per impegni reali, se necessario, riporta il Sunday Times.

Immagine: per gentile concessione di Atria Books.

Per ulteriori informazioni sulla vita del principe Filippo, dai un’occhiata alla biografia di Ingrid Seward sul duca di Edimburgo, Il principe Filippo ha rivelato. Seward, un editore di una rivista Majesty che ha seguito per decenni la famiglia reale britannica, svela l ‘”enigma” che conoscevamo come Principe Filippo. Dalla sua prima infanzia a Parigi e dalla battaglia di sua madre contro la schizofrenia al servizio militare nella seconda guerra mondiale, Seward copre argomenti di cui molti seguaci reali potrebbero non conoscere o non aver visto La corona. Il libro discute anche di come il principe Filippo fosse “inizialmente diffidato” dalla corte reale prima di trovare il suo posto a Buckingham Palace.

La nostra missione in STYLECASTER è portare lo stile alle persone e presentiamo solo prodotti che pensiamo ti piaceranno tanto quanto noi. Tieni presente che se acquisti qualcosa facendo clic su un collegamento all’interno di questa storia, potremmo ricevere una piccola commissione sulla vendita.

Nuova newsletter di intrattenimento

About

Check Also

Madison LeCroy risponde a Jennifer Lopez, Ben Affleck Incontri post-A-Rod

I suoi due centesimi. Madison LeCroy ha risposto a Jennifer Lopez e Ben Affleck che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!