Perché il principe Carlo non è alla presentazione della statua della principessa Diana?

Sappiamo che il principe William e il principe Harry saranno lì, ma il principe Carlo parteciperà all’inaugurazione della statua della principessa Diana? Bene, secondo un nuovo rapporto, il Principe di Galles non si unirà ai suoi figli a una cerimonia in onore della sua defunta ex moglie, e il motivo per cui ha saltato l’evento potrebbe avere a che fare con alcuni ricordi “rimpianti”.

Secondo quanto riferito, il reale di 72 anni vuole evitare qualsiasi emozione dolorosa al tributo per la principessa del Galles, da cui ha divorziato un anno prima della sua tragica morte nel 1997. Il loro divorzio è avvenuto durante la relazione di Charles con Camilla Parker Bowles, lunga anni. che ha continuato a sposare nel 2005. Tutti questi anni dopo, Charles trova ancora il pensiero di partecipare al tributo di Diana “terribilmente difficile”, secondo un insider che ha parlato con il Regno Unito Volte.

“Questi momenti hanno il potenziale per far riemergere vecchie ferite e gli riportano alla mente ricordi; felice, triste, dispiaciuto”, ha detto la fonte I tempi in un rapporto pubblicato domenica 27 giugno. “Dalla morte di Diana, ha pensato che fosse meglio tenere quei ricordi per sé e lasciare che i suoi figli se ne occupassero”.

La cerimonia si terrà giovedì 1 luglio in quello che sarebbe stato il sessantesimo compleanno della principessa Diana. Anche se il padre non si unirà a loro, dovrebbero partecipare sia il principe William che Harry. Il duca del Sussex è arrivato nel Regno Unito prima della cerimonia di inaugurazione venerdì 25 giugno, secondo PERSONE.

In precedenza era stato rivelato che la moglie di Harry, Meghan, non avrebbe partecipato alla cerimonia commemorativa dopo aver accolto il loro secondo figlio, Lilibet “Lili” Diana il 4 giugno. Invece, Meghan dovrebbe rimanere a casa a Montecito, in California, con suo figlio Archie e sua figlia Lili. Anche la duchessa Kate, nel frattempo, dovrebbe saltare l’evento. Daily Telegraph l’editore associato Camilla Tominey ha rivelato a Esprimere giovedì 17 giugno, che la duchessa di Cambridge potrebbe non partecipare per dare a Harry e William un po’ di spazio per la “riconciliazione” nel mezzo della loro faida in corso.

“Non ci è mai stato detto che la famiglia sarebbe stata inclusa in questa cosa, sappiamo che questa è la riunione dei fratelli in quello che sarebbe stato il 60esimo compleanno di Diana il 1 luglio”, ha detto Tominey al sito britannico. “Mai alcun suggerimento che i Cambridge avrebbero partecipato insieme al principe William e allo stesso modo, che Meghan e i bambini avrebbero partecipato con Harry”.

About

Check Also

Madison Bailey di Outer Banks rivela come la sua relazione IRL sia diversa da quella di Kiara e Pope

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!