Paris Hilton risponde all’udienza in tribunale del conservatore di Britney Spears dopo Feud

Nessun rancore. La risposta di Paris Hilton all’udienza in tribunale di Britney Spears mostra che non si è offesa per la sua amica usandola come esempio nella sua testimonianza di tutela.

Mercoledì 23 giugno, durante un’udienza davanti al giudice della Corte Superiore di Los Angeles Brenda Penny, Britney ha rotto il silenzio sulla sua tutela e ha accusato suo padre, che è stato il conservatore del suo patrimonio da 80 milioni di dollari dal 2008, di atti “abusivi” come come metterla al litio contro la sua volontà, costringendola a tenere il suo IUD e non permettendole di sposarsi o avere figli. “Il controllo che aveva su qualcuno potente come me – amava il controllo per ferire sua figlia al 100.000%. Gli è piaciuto molto”, ha detto. “Ho lavorato sette giorni su sette, senza giorni di riposo, che in California, l’unica cosa simile a questo si chiama traffico sessuale.

Durante la sua testimonianza, Britney ha usato le affermazioni di abuso passate di Paris e la reazione del pubblico a loro per spiegare perché le ci è voluto così tanto tempo per parlare. Nel suo documentario del 2020, Questa è Parigi, Paris ha affermato di essere stata abusata “verbalmente, mentalmente e fisicamente” quando ha frequentato la Provo Canyon School nello Utah quando aveva 17 anni. Ha testimoniato sull’esperienza a febbraio.

“Sono stata abusata verbalmente, mentalmente e fisicamente su base giornaliera”, ha detto all’epoca al comitato giudiziario, delle forze dell’ordine e della giustizia penale del Senato dello Utah. “Sono stato tagliato fuori dal mondo esterno e privato di tutti i miei diritti umani. Non mi è stato permesso di essere me stesso”.

All’udienza, Britney ha spiegato che, poiché all’inizio non credeva alle affermazioni di Paris, pensava che anche il pubblico non avrebbe creduto alla sua storia di abusi, motivo per cui ha esitato a testimoniare. “Ad essere onesti con te, la storia di Paris Hilton su quello che le hanno fatto in quella scuola, non ci ho creduto”, ha detto. “Mi dispiace. … sono un estraneo e sarò solo onesto, non ci credevo, e forse mi sbaglio ed è per questo che non volevo dire niente di tutto questo a nessuno al pubblico perché pensavo che la gente lo avrebbe fatto prendimi in giro o ridi di me e dì: “Sta mentendo, ha tutto, è Britney Spears”. Non sto mentendo. Rivoglio solo la mia vita”.

Dopo la testimonianza di Britney, Paris ha “apprezzato” diversi tweet dei fan che hanno notato che Britney non voleva fare del male quando ha detto che “non credeva” alle affermazioni di abuso passate di Paris e che le stava semplicemente usando come esempio di come credeva che la reazione del pubblico sarebbe stata al suo caso.

“Spero che Paris Hilton non prenda personalmente ciò che Britney ha detto”, si legge in un tweet. “Quello che voleva dire era che capiva quanto fosse difficile essere creduti dalle persone esterne che guardavano dentro. Sono sicuro che adesso le crede. #FreeBritney.” Un altro tweet diceva: “Penso che Paris Hilton capirà cosa intende dire” [sic]. Tieni presente che sono amici e probabilmente ne hanno discusso”.

Un altro utente di Twitter ha scritto: “Qualcuno chiami Paris e le dica che Britney non intendeva nulla di personale con quello che ha detto”. Un altro tweet recitava: “Paris Hilton capisce cosa intendeva Britney durante il suo discorso. Sa che non significa che non le creda, ma che è stato un esempio! #FreeBritney.”

In un’intervista su Watch What Happens Live nel 2020, Paris, che è amica di Britney da più di un decennio, ha dichiarato di non pensare che la tutela sia “giusta”. La madre di Paris, Kathy Hilton e la sorella Nicky Hilton, hanno reagito ai commenti di Britney su La vita semplice protagonista di un episodio di Guarda cosa succede dal vivo di mercoledì. “Dovrebbe sapere che le crediamo. Britney libera!” ha detto Nicky. Kathy ha aggiunto: “È una ragazza così dolce e una brava ragazza”.

Inquadrare Britney Spears è disponibile per lo streaming su Hulu. Ecco come guardarlo gratuitamente.

Immagine: Three Rivers Press.

Per ulteriori informazioni su Britney Spears, dai un’occhiata al suo libro di memorie del 2000, Cuore a cuore di Britney Spears. Co-scritto da Britney e sua madre, Lynne Spears, il libro segue la carriera di Britney dalla sua infanzia a Kentwood, in Louisiana, per ascoltare i primi talent show fino alla registrazione e all’uscita della canzone che avrebbe cambiato la sua vita, “… Baby One More Time ”, nel 1998. Il best seller si tuffa anche nel rapporto di Britney con sua madre e le loro conversazioni su appuntamenti, relazioni, codici di abbigliamento, autostima e immagine del corpo. Il libro è anche pieno di dozzine di foto mai viste prima dell’infanzia di Britney, sessioni in studio e tour. Cuore a cuore di Britney Spears è un must per ogni fan di Britney.

La nostra missione in STYLECASTER è portare stile alle persone e presentiamo solo prodotti che pensiamo ti piaceranno tanto quanto noi. Tieni presente che se acquisti qualcosa facendo clic su un collegamento all’interno di questa storia, potremmo ricevere una piccola commissione sulla vendita.

Nuova newsletter di intrattenimento

About

Check Also

God Is A Woman di Ariana Grande sarà il tuo nuovo profumo preferito

I fan di Ariana Grande lo stavano aspettando da molto tempo! La superstar Dio è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!