Naomi Osaka Sister: Chi è Mari Osaka?

Venus e Serena Williams non sono le uniche sorelle famose a giocare a tennis a livello professionale: aspetta solo di sentire parlare della sorella di Naomi Osaka, Mari Osaka.

Giusto; la quattro volte campionessa del Grande Slam ha un compagno di tennis professionista nella sua famiglia. La sorella maggiore di Naomi Osaka, Mari, ha fatto il suo debutto nel Women’s Tennis Association Tour nel 2014 e da allora ha gareggiato in quattro finali ITF. Ma come si confronta la sua carriera di tennista con quella della sua sorellina Naomi? Dopotutto, la sorella più giovane di Osaka è stata classificata n. 1 dalla WTA nel 2021, il che sicuramente crea una competizione piuttosto ripida.

Per tutto ciò che c’è da sapere sulla sorella di Naomi Osaka, compresi i dettagli sulla loro amichevole rivalità tra sorelle e sulla sua carriera nel tennis, continua a leggere qui sotto!

Mari, la sorella di Naomi Osaka, è in pensione.

Odiamo scoppiare la tua bolla se speravi di vedere Naomi Osaka e sua sorella affrontarsi in campo un giorno, ma per ora non sembra probabile. La sorella di Noemi, Mari, si è già ritirata dallo sport all’età di 25 anni. Ha rivelato la sua decisione nel marzo 2021 con un post su Instagram, scrivendo all’epoca che la sua carriera era un “viaggio che” [she] non mi è piaciuto”, secondo Persone.

“Sono in pensione dal tennis. È stato un viaggio che alla fine non mi è piaciuto, ma sono grato per tutti i ricordi e il supporto che ho guadagnato e ricevuto nel corso degli anni da questo sport”, ha scritto Mari in un post cancellato da allora. “Sto andando avanti ora, così puoi aspettarti nuovi divertenti progetti in arrivo in futuro.”

Prima di andare in pensione, Mari ha raggiunto la sua posizione più alta al n. 280 nella primavera del 2018, secondo Sport Illustrati. E nonostante sia andata in pensione, Mari detiene ancora una classifica di n. 335 nel mondo tra le tenniste femminili.

Mari batteva sempre Naomi a tennis!

Solo perché Mari è andata in pensione non significa che non possa ancora dare a Naomi una corsa per i suoi soldi. Ai tempi in cui erano bambini, la sorella maggiore di Naomi apparentemente la picchiava tutto il tempo nelle partite. “Fino all’età di 15 anni mi dava 6-0, ridicolo”, ha detto Naomi Il New York Times in un’intervista di marzo 2019.

“Non so cosa sia successo, forse alla fine qualcosa è scattato nella mia testa, ma di sicuro mi stava picchiando”, ha detto Naomi. “Nel record di vittorie-sconfitte, è aumentata di circa un milione o qualcosa del genere.” Durante una featurette per il documentario Netflix di Naomi nel luglio 2021, Mari ha anche ricordato il momento in cui le cose per la sua sorellina “hanno fatto clic”. Ha spiegato: “Il giorno in cui mi hai raggiunto qualcosa è scattato… Ogni vittoria costruisce una piattaforma che useremo per avere un impatto, trovando uno scopo dentro e fuori dal campo… e incoraggiandoci a vicenda”.

La featurette, intitolata “Voci di un Campione“, è stato condiviso per la prima volta tramite People. Durante la clip, Mari ha continuato a raccontare come lei e sua sorella abbiano sempre sognato in grande. “Sognavamo di essere campioni. Sfidando le etichette, corteggiando l’eccellenza, ognuno scegliendo la vittoria sull’altro. I nostri genitori hanno organizzato i nostri sogni e ci hanno addestrato a realizzarli. La loro eccellenza si riflette nel nostro carattere, nella nostra disciplina”, ha detto. Continuò a concludere la sua dolce ode a Naomi, dicendo: “Sentieri paralleli. Diventare i campioni di cui abbiamo bisogno. Sognavamo di essere campioni, Mari e Naomi».

Naomi e Mari sono molto vicine.

Secondo Naomi, lei e Mari hanno praticato il tennis insieme per tutta la sua infanzia e hanno stretto un legame stretto, sia dentro che fuori dal campo. Durante i suoi viaggi dopo gli US Open del 2018, Naomi ha ricordato quanto le mancasse sua sorella maggiore: “Mia sorella, non la vedevo da alcuni mesi”, ha detto durante “Voices of a Champion”.

Ha aggiunto: “Mi manca molto perché siamo cresciuti insieme. Lavoreremo insieme ogni giorno fino all’età di 17 anni”, osservando che, alla fine, si vede come “la nave per qualunque cosa [Mari] vuole fare».

Naomi Osaka è disponibile per lo streaming su Netflix.

About

Check Also

I segni zodiacali più intelligenti: quali sono i nerd segreti?

Scorri per vedere altre immagini Se sei un frequentatore abituale di una biblioteca, un detentore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!