Meghan Markle non ha titolo reale sul certificato di nascita di Lilibet

Solo Meg. Il titolo reale di Meghan Markle mancava dal certificato di nascita di Lilibet in mezzo al dramma di lei e di suo marito, il principe Harry, con la famiglia reale britannica.

Il secondo figlio di Meghan e Harry, Lilibet Diana Mountbatten-Windsor, è nato il 4 giugno 2021. Sul certificato di nascita, che è stato ottenuto da TMZ, Harry è indicato come il padre di Lili con il suo titolo reale completo, “Il Duca del Sussex, Sua Altezza Reale”. La descrizione è un cambiamento rispetto a come Harry è stato elencato sul certificato di nascita del primo figlio suo e di Meghan, Archie Harrison, nel 2018. Il certificato di Archie elencava Harry come “Sua Altezza Reale Henry Charles Albert David Duke of Sussex”.

Sebbene le descrizioni siano diverse, i certificati di nascita di Lili e Archie sono elencati come “Sua Altezza Reale” e “Duca di Sussex”. Ma che dire di Meghan? Per il certificato di nascita di Archie, Meghan è indicata come sua madre da entrambi i suoi titoli reali come “Sua Altezza Reale la Duchessa del Sussex”. Tuttavia, per il certificato di nascita di Lili, Meghan sembrava ufficialmente abbandonare il suo titolo reale e elencarsi con il suo nome di nascita come “Rachel Meghan Markle”.

Perché il cambiamento? Bene, Archie, che è nato nel Regno Unito, e Lilibet, che è nata negli Stati Uniti, hanno diversi paesi di nascita, che potrebbero influenzare il modo in cui i loro genitori sono elencati sui loro certificati di nascita. Nel 2020, Meghan e Harry hanno anche annunciato che non avrebbero più usato i titoli “HRH” sulla maggior parte dei documenti formali dopo la loro decisione di dimettersi da membri anziani della famiglia reale britannica e trasferirsi in Nord America. Harry, da parte sua, ha confermato che non avrebbe usato il suo titolo “HRH” nella vita di tutti i giorni, ma che lo avrebbe mantenuto perché è un membro nato della famiglia reale britannica, motivo per cui lo ha incluso nel certificato di nascita di Lili .

Sebbene Harry e Meghan abbiano accettato di non usare più i loro titoli “HRH”, la coppia ha confermato che saranno ancora indicati come il Duca e la Duchessa del Sussex. Meghan è accreditata come Duchessa del Sussex per lei e per l’organizzazione no-profit di Harry, Archewell, nonché autrice del suo nuovo libro, The Bench, che la elenca come Meghan, Duchessa del Sussex. Quindi la sua decisione di non includere il suo titolo reale sul certificato di nascita di Lili segna una delle prime volte in cui ha rinunciato al suo nome da duchessa.

Certo, non è un segreto che Meghan e Harry abbiano avuto una relazione tesa con la famiglia reale britannica negli ultimi due anni. In un’intervista con Oprah Winfrey a marzo, Meghan ha accusato i reali di “perpetuare falsità” su di lei e suo marito. “Non so come potrebbero aspettarsi che dopo tutto questo tempo saremmo ancora in silenzio se c’è un ruolo attivo che The Firm sta giocando nel perpetuare le falsità su di noi”, ha detto. “E se questo comporta il rischio di perdere le cose, c’è già molto che è stato perso”.

Ha anche rivelato di essere stata suicida mentre era incinta di Archie nel 2019 a causa della reazione del pubblico britannico a lei e Harry e alla mancanza di sostegno da parte dei reali. “Ascolta, mi sono davvero vergognato di dirlo in quel momento e mi sono vergognato di doverlo ammettere soprattutto con Harry, perché so quanta perdita ha sofferto, ma sapevo che se non l’avessi detto, allora questo”, ha detto Meghan. “Semplicemente non volevo più essere vivo.”

Immagine: per gentile concessione di Dey Street Books.

Per ulteriori informazioni sul periodo del principe Harry e Meghan Markle nella famiglia reale britannica, leggi il bestseller del New York Times di Omid Scobie e Carolyn Durand, Alla ricerca della libertà: Harry e Meghan e la creazione di una moderna famiglia reale. Il libro racconta tutto sulla relazione del Duca e della Duchessa del Sussex, da come si sono conosciuti al loro matrimonio fino alla nascita del loro figlio, Archie. Finding Freedom si tuffa anche nella “storia vera” del motivo per cui Harry e Meghan hanno lasciato i reali alla fine del 2019 e si sono trasferiti negli Stati Uniti in mezzo al loro dramma segreto con la loro famiglia. Composto da interviste e resoconti con i confidenti più stretti di Harry e Meghan, Trovare la libertà è una lettura obbligata per ogni seguace reale.

La nostra missione in STYLECASTER è portare stile alle persone e presentiamo solo prodotti che pensiamo ti piaceranno tanto quanto noi. Tieni presente che se acquisti qualcosa facendo clic su un collegamento all’interno di questa storia, potremmo ricevere una piccola commissione sulla vendita.

Nuova newsletter di intrattenimento

About

Check Also

God Is A Woman di Ariana Grande sarà il tuo nuovo profumo preferito

I fan di Ariana Grande lo stavano aspettando da molto tempo! La superstar Dio è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!