In che modo l’assicurazione sulla casa aiuta a gestire i danni causati dall’acqua? ~ Matchness.com

Negli ultimi anni sono diventate molto comuni le storie sui danni alle proprietà causati dall’acqua. Le mutevoli tendenze meteorologiche, le tempeste e l’aumento della pioggia sono i principali fattori che potrebbero deteriorare il valore della tua proprietà residenziale. Pertanto, stipulare un’assicurazione per mitigare il rischio di danni alla casa diventa essenziale per ogni proprietario di casa. Se sei uno che ha preso una copertura assicurativa, ottimo!! Ma con questo, ci sono alcuni dettagli che devi considerare. Impariamo su di loro;

  1. Tieni un elenco dell’inventario attuale della casa: un elenco dell’inventario domestico ti aiuterà a presentare un reclamo. In alcuni casi, le compagnie di assicurazione concedono un importo di risarcimento inferiore a causa di risorse inadeguate. Un elenco in mano darà te e il perito assicurativo dettagli completi. Quindi, non ignorare l’elenco dei negozi nella tua e-mail o creare una copia di Microsoft Excel per aggiornamenti regolari.
  1. Se il tuo quartiere è soggetto a inondazioni, non ignorarlo e presumere che l’acqua non possa raggiungere la porta di casa. Ma adotta misure adeguate e adeguate per proteggere la tua proprietà.
  1. Assemblare un kit di sicurezza in caso di disastro. Avere un kit di sicurezza in caso di calamità in mano può proteggere la tua casa e i tuoi familiari. Il tuo kit di sicurezza deve includere medicine, cibo confezionato e qualche soldo per la tua sopravvivenza.

Per semplificare il processo di assicurazione della casa, sapere cosa è coperto e cosa no.

Quando i danni causati dall’acqua colpiscono la tua casa, parla con il tuo broker assicurativo per la casa. Ma prima di ciò, devi essere sicuro di ciò che è coperto e ciò che non è nella polizza assicurativa per danni causati dall’acqua.

  • La compagnia di assicurazione copre alcuni danni interni, ma non sono coperti i danni dovuti a mancanza di manutenzione o negligenza. Inoltre, i danni causati da inondazioni non sono coperti dalla polizza assicurativa standard.
  • Le compagnie assicurative dei proprietari di case non coprono le infiltrazioni nel terreno, i backup dei tubi dell’acqua o delle fognature, i tubi mal tenuti che portano a perdite e allagamenti.
  • Pioggia o tempesta di neve e problemi idraulici come tubi scoppiati, tubature difettose, tracimazioni accidentali e tubature congelate sono coperte dall’assicurazione sulla casa standard.
  • Sono coperti anche i danni causati dall’acqua derivanti dall’estinzione di un incendio, la copertura delle perdite dal tetto solo per l’interno, il trabocco di un apparecchio o un dispositivo come WC, lavatrice, vasca da bagno.
  • In determinate circostanze, se i proprietari di casa non sono in grado di tornare a casa, la compagnia assicurativa copre anche le spese di soggiorno aggiuntive.

Suggerimenti per avviare il processo di richiesta di risarcimento assicurativo

  • Fare un elenco dei beni e consegnarlo alla compagnia di assicurazioni. Questi dovrebbero includere anche una prova di acquisto, come foto, ricevute e schede di garanzia.
  • Conserva tutte le ricevute delle pulizie e delle spese a cui hai diritto in quel periodo.

Spero che le informazioni di cui sopra ti aiutino a proteggere la tua casa. Quindi, che si tratti di seguire le misure di sicurezza o di scegliere un broker affidabile pronto che sia pronto ad assisterti in ogni momento. E non dimenticare di raccogliere tutti i documenti essenziali relativi a proprietà e danni. La cosa migliore è fare clic sulle immagini di ogni tuo acquisto e caricarle su Google Drive.

About

Check Also

Martedì Turn About Link Party 102 ~ Bluesky at Home

Benvenuti al Martedì Turn About Link Party 102. Buon giugno! Spero che tutti abbiano trascorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!