IL SETTIMANALE # 243: LA SOPRAVVIVENZA DI KILI

Quelli di voi che controllano il mio articolo settimanale sapranno che sono stato toccato e andrò senza infortuni per il mio trekking sul Monte Kilimanjaro. La buona notizia è che sono tornato e sono riuscito a raggiungere la vetta senza che i muscoli posteriori della coscia limitassero la mia capacità di salire. Non è ancora perfetto, ma ero piuttosto frustrato e nervoso per le mie prospettive di sopravvivere al trekking pochi giorni prima che iniziasse. Durante il trekking, sono stato incredibilmente grato di superare ogni nuovo giorno mentre mi avvicinavo sempre di più alla vetta.

Ho scritto un enorme articolo sull’intera esperienza, incluso il mio diario quotidiano e quasi 200 foto. Non ripeterò tutti i diari quotidiani qui, ma mi piacerebbe se facessi clic per leggere la mia esperienza di trekking sul Monte Kilimanjaro. Ha anche molti suggerimenti e informazioni sulla salita in modo da poter pianificare il tuo trekking. Sono stati nove giorni incredibili e una delle mie migliori esperienze di trekking fino ad oggi.

Il mio blog Kili: CLIMBING MOUNT KILIMANJARO: THE WESTERN BREACH ROUTE

Ho cercato di documentare l’intero viaggio e sono orgoglioso del diario fotografico che ho concluso. Di seguito ho aggiunto alcuni preferiti tra le tante, tante foto del viaggio. Per vederli tutti, fai clic sull’articolo completo sul Monte Kilimanjaro.

Inoltre, grazie a chi mi ha inviato un messaggio augurandomi buona fortuna e prima del trekking. Lo apprezzo. Spero abbiate passato una buona settimana.

About

Check Also

ESCURSIONE E CAMPEGGIO AL MONTE LONGIDO IN TANZANIA

Il Monte Longido è un picco roccioso (2.629 m) nella Riserva forestale del Monte Longido …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!