IL SETTIMANALE # 238: È UNA VITA NOMADICA. COSÌ CI MUOVIAMO

Nel 2020 è stato facile dimenticare che ero un nomade. Voglio dire, è possibile smettere di essere un nomade, ma non è quello che volevo fare. Sono stato costretto a rimanere fermo per mesi. Ho quindi risieduto a Madeira negli ultimi cinque mesi per evitare gli ostacoli di chiusure, chiusure, divieti di viaggio e così via. Quindi la mia natura nomade era in attesa, sono stato costretto a una base temporanea da nient’altro che un’ultima risorsa.

Il 2021 è arrivato e il numero dei casi è aumentato, i divieti sono aumentati e il coprifuoco è arrivato persino sulle coste di Madeira, che un tempo era un’oasi relativamente priva di ambizioni. L’Europa era stata duramente colpita e le regole più rigide riflettevano l’aumento della diffusione della pandemia. Questo aumento ha coinciso con il mio anniversario di cinque mesi a Madeira. Sembrava il momento giusto per spiegare ancora una volta le mie ali, come ai vecchi tempi, e volare libero.

Allora dove vai? Ovunque sembra sicuro, improbabile che imponga un blocco e ha montagne. Fondamentalmente è così che prendo le mie decisioni in questi giorni. Questo trio di requisiti mi ha portato a unirmi a Pema nella sua seconda spedizione “Seven Summits” sul Monte Kilimanjaro in Tanzania. Quindi, andrò in Tanzania per scalare la vetta più alta dell’Africa, ma rimarrò anche in Tanzania per almeno 1,5 mesi per percorrere molti altri percorsi e creare una piccola guida pratica alle migliori escursioni e trekking in Tanzania. Forse un safari o due verranno organizzati lì dentro per buona misura.

Ciò mi lascia con poco più di due settimane qui sull’isola di Madeira. Al momento sto dedicando quattro o cinque giorni di duro lavoro al computer prima di uscire dalla griglia per un’intera settimana mentre percorro il Caminho Real 23 con due amici. È un percorso circolare che copre l’intero perimetro dell’isola con 7.500 metri di dislivello su 180 chilometri. Porteremo la nostra attrezzatura e ci accamperemo lungo la strada, evitando il coprifuoco notturno come meglio possiamo. Il campeggio conta?

Questo è l’aggiornamento della vita. Questa settimana ho spuntato tre escursioni che avrei voluto fare qui a Madeira e ho aggiunto i link a quelle e alle mie foto preferite di quelle avventure qui sotto. Non mi rattrista mai veramente lasciare un certo posto. Non sono sicuro che questo mi faccia venire freddo. Mi diverto mentre sono lì e non penso a nient’altro che a esserci. Non mi manca casa né passo troppo tempo a guardare alla prossima avventura. Vivo e amo dove sono. Ho fatto dei buoni amici qui però, ma sono sicuro che li riprenderò presto.

About soufiane jabri

Check Also

ESCURSIONE E CAMPEGGIO AL MONTE LONGIDO IN TANZANIA

Il Monte Longido è un picco roccioso (2.629 m) nella Riserva forestale del Monte Longido …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!