Hunter Biden Shades Donald Trump Jr., Eric nel libro ‘Beautiful Things’

Nel suo nuovo libro di memorie, Hunter Biden mette in ombra Donald Trump Jr. ed Eric Trump per aver fatto affidamento sulle attività del padre per l’occupazione per tutta la vita. Il figlio del presidente, nel frattempo, scrive che ha sempre cercato di lavorare abbastanza duramente in modo che i suoi “successi stiano da soli”.

L’avvocato 51enne ha pubblicato il suo libro di memorie, Cose belle, martedì 6 aprile. Nel libro profondamente personale, il giovane Biden copre tutto, dalla morte del fratello maggiore Beau Biden nel 2015, alle sue lotte per tutta la vita con la dipendenza e l’eventuale sobrietà. E, naturalmente, come figlio del presidente Joe Biden, si tuffa anche nella politica. A un certo punto del libro di memorie, il padre di cinque figli chiama i compagni First Sons Donald Trump Jr. ed Eric Trump per aver trovato il successo attraverso il nepotismo. I figli dell’ex presidente hanno lavorato con lui per l’intera carriera professionale, mentre Hunter osserva: “Ho lavorato per qualcuno diverso da mio padre, sono cresciuto e sono caduto da solo”.

“Non c’è dubbio che il mio cognome fosse un’ambita credenziale. È sempre stato così “, scrive Hunter più avanti nel libro di memorie, riconoscendo il proprio privilegio come figlio di Joe Biden. Ma continua a prendere di mira i “figli Trump” per aver sempre lavorato per il padre. “Pensi che se qualcuno dei bambini Trump avesse mai provato a trovare un lavoro al di fuori degli affari del padre, il suo nome non sarebbe stato incluso nel calcolo? La mia risposta è sempre stata quella di lavorare di più in modo che i miei successi stiano da soli ”, scrive.

Per gentile concessione di Gallery Books.

In passato, Donald Trump Jr. ha fatto affermazioni suggerendo di essersi fatto strada nell’Organizzazione Trump mentre tentava di criticare Hunter. Il figlio maggiore dell’ex presidente ha fatto la sorprendente affermazione in un tweet nell’ottobre 2020, dove ha scritto: “Mio padre mi ha dato l’opportunità di lavorare nella sua azienda. Joe ha dato a suo figlio la Cina. “

Molti utenti dei social media erano confusi dalle affermazioni di Trump Jr., poiché iniziò a lavorare come dirigente per l’azienda di suo padre all’inizio dell’anno dopo essersi laureato.

La nostra missione in STYLECASTER è portare lo stile alle persone e presentiamo solo prodotti che pensiamo ti piaceranno tanto quanto noi. Tieni presente che se acquisti qualcosa facendo clic su un collegamento all’interno di questa storia, potremmo ricevere una piccola commissione sulla vendita.

Nuova newsletter di intrattenimento

About

Check Also

La foto di Blush di Jacob Elordi è davvero stupenda

Niente mi infastidisce più di un marchio di bellezza che esce con una linea di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!