ESCURSIONE ALLE CASCATE DI NGARE SERO VICINO AL LAGO NATRON, TANZANIA

Il lago Natron è una zona popolare per soggiornare negli alloggi in riva al lago e osservare gli enormi stormi di fenicotteri e altri animali selvatici vicino al vasto lago salato. Anche la “Montagna di Dio” Ol Doinyo Lengai si profila sullo sfondo ed è la terza montagna più popolare da scalare in Tanzania. Tuttavia, nascosta nelle profondità della gola di Ngare Sero è la gemma nascosta della regione con una serie di splendide cascate. Potrebbe essere difficile credere al caldo delle pianure, ma questa rinfrescante micro-avventura è stata una delle mie attività preferite nella regione del Lago Natron.

DETTAGLI DELL’ESCURSIONE SULLA CASCATA DI NGARE SERO

Distanza dell’escursione: La distanza totale dell’escursione è di 5 km andata e ritorno (viaggio di ritorno)

Durata dell’escursione: L’escursione può essere completata in circa due ore a seconda di quanto tempo ti godi la cascata.

Difficoltà dell’escursione: Questo percorso è abbastanza semplice in quanto è a soli cinque chilometri di distanza. Tuttavia, il sentiero attraversa il fiume diverse volte. Consiglio vivamente scarpe da acqua o anche di usare scarpe da trekking e bagnarle. Il mio amico è andato in infradito e se ne è pentito a causa di quanto il sentiero fosse su rocce scivolose.

Inclinazione dell’escursione: 333 metri.

Caricamento della mia mappa Strava: Escursione alla cascata di Ngare Sero

DOVE SI TROVA LA CASCATA DI NGARE SERO

La cascata Ngare Sero si trova nella regione del lago Natron, appena sotto i piedi del monte Ol Doinyo Lengai. Diversi villaggi Maasai si trovano nelle vicinanze e la tua guida per l’escursione sarà un Masai. La maggior parte delle persone che visitano la cascata Ngare Sero lo fa come parte di un soggiorno prolungato nella regione, incluso un soggiorno in lodge sul Lago Natron e / o l’arrampicata su Ol Doinyo Lengai (Montagna di Dio). Ho incluso la posizione del pin qui sotto in modo da poter vedere dove si trova la cascata rispetto ad Arusha, ma avrai bisogno di un 4 × 4 e molto probabilmente una guida per raggiungere quest’area.

GUIDE E PERMESSI PER L’ESCURSIONE ALLE CASCATE DI NGARE SERO

Per entrare a Ngare Sero, dovrai aver fatto un’organizzazione precedente e non è un’escursione che puoi fare in modo indipendente. In primo luogo, dovrai pagare le tasse del parco e il permesso per entrare nell’area del Lago Natron. Come ho detto prima, la maggior parte delle persone visita diverse attrazioni della zona per ottenere valore dai loro permessi, tra cui Ol Doinyo Lengai e il lago Natron. La cascata di Ngare Sero faceva parte di una spedizione di quattro giorni che ho fatto con Altezza Travel. Comprendeva l’escursione al cratere Empakaai, l’escursione al cratere Olmoti e l’arrampicata su Ol Doinyo Lengai.

Oltre al permesso di parco, dovrai anche utilizzare i servizi di una delle guide Maasai. Questo è stato organizzato dal nostro lodge, Lake Natron Luxury Camp. La visita guidata è inclusa nella quota del lodge.

L’ultima parte da considerare per raggiungere la cascata di Ngare Sero è che avrai bisogno di un veicolo 4 × 4, che sia in grado di affrontare il terreno duro della regione. Ho fatto un’escursione alla cascata Ngare Sero come parte di una spedizione di quattro giorni di diverse escursioni nella regione con Altezza Travel e abbiamo avuto un autista con un veicolo 4 × 4 per l’intero viaggio.

LA MIA ESPERIENZA NELL’ESCURSIONE ALLE CASCATE DI NGARE SERO

L’ultima tappa della mia spedizione di quattro giorni è stata la regione del Lago Natron per fare un’escursione sul famoso Ol Doinyo Lengai, noto anche come la “Montagna di Dio”. Vivevo al Lake Natron Luxury Camp, a circa trenta minuti dalle cascate di Ngare Sero e a 45 minuti da Ol Doinyo Lengai. Il maltempo ha ritardato la nostra escursione a Ol Doinyo Lengai, quindi abbiamo avuto un giorno libero.

Questa regione è nota per essere incredibilmente calda e inizia a friggerti in pochi secondi. Le temperature possono spesso raggiungere i 50 gradi al culmine della giornata. Quando ho sentito parlare di un’escursione alla cascata nelle vicinanze, ho immaginato che potesse essere un ottimo modo per rinfrescarci durante il nostro giorno di riposo prima di fare trekking sulla “Montagna di Dio”. La maggior parte dell’escursione è all’interno della gola, quindi riceve un po ‘di ombra, ma molte sezioni del sentiero ricevono molto sole soprattutto durante la metà della giornata quando il sole è sopra la testa.

Siamo partiti alle 14:30 dal Lake Natron Luxury Camp e abbiamo fatto un viaggio di 30 minuti verso il piccolo villaggio Maasai vicino alla cascata di Ngare Sero. La nostra guida Maasai, Wilson, lavora direttamente con il Lake Natron Luxury Camp ed è stata anche la nostra guida per la salita di Ol Doinyo Lengai. Dopo aver parcheggiato accanto a una mandria di bovini curiosi, ci incamminiamo verso la gola con il caldo estremo.

Il sentiero è un misto di terreno roccioso e attraversamenti di fiumi mentre ti immergi rapidamente nella gola con pareti che torreggiano su di te su entrambi i lati. La prima traversata del fiume è stata un ottimo modo per rinfrescarmi e non mi sono preoccupato per niente di camminare con scarpe e calzini bagnati. Un’escursione con più attraversamenti fluviali potrebbe sembrare un po ‘estrema, ma non dovrai mai immergerti nell’acqua più in alto dei tuoi fianchi. Puoi portare la tua attrezzatura fotografica o telefoni e finché non scivoli tutto sopravviverà alla spedizione.

Il sentiero è di 2,5 km attraverso la gola fino a raggiungere le cascate, che sono un’oasi in mezzo al deserto. Palme e felci sembrano fuori posto sulle scogliere alla fonte della cascata, che si riversa in una caverna. Una piccola piscina è l’ideale per un tuffo rinfrescante e ti conduce nella caverna. Esplorando la stretta gola, puoi camminare sotto la cascata per trovare un’altra cascata con una forza molto maggiore nella stretta piscina. Fai attenzione qui perché è incredibilmente forte e ti spinge nel lato della gola. All’ombra, con l’acqua che cadeva su di noi dalle cascate sopra, sembrava davvero un sogno. Pochi minuti prima eravamo stati nelle pianure calde che si stavano fondendo fondamentalmente e ora stavamo galleggiando sulla schiena guardando le palme e le cascate.

Consiglio vivamente questa micro-avventura come una delle mie cose preferite da fare nella regione. Se stai facendo trekking a Ol Doinyo Lengai, non aver paura di fare questo trekking prima o dopo perché è molto facile per le gambe e ne vale la pena. Avrai energia più che sufficiente per scalare la “Montagna di Dio” il giorno successivo.

Spero che questa guida sulla cascata Ngare Sero vicino al lago Natron, in Tanzania, ti sia piaciuta.

About

Check Also

GALLERIA FOTOGRAFICA DEL TREK DEL CIRCUITO DEL MANASLU

Il Manaslu Circuit Trek è un percorso fuori dai sentieri battuti nell’Himalaya del Nepal. Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!