ESCURSIONE AL CRATERE DI OLMOTI A NGORONGORO, TANZANIA

Il cratere Olmoti è una delle gemme nascoste dell’area di conservazione del cratere di Ngorongoro in Tanzania. Una caldera sommersa si è formata negli ultimi dieci milioni di anni, per creare il cratere Olmoti che significa “pentola da cucina” nella lingua Maasai. Anche se non è così drammatico nella forma come il cratere di Ngorongoro o Empakaai, i dintorni lussureggianti e la fonte d’acqua attirano ancora un certo numero di animali al pascolo come elefanti, bufali, waterbuck e antilopi. L’escursione al cratere Olmoti dura circa trenta minuti e offre viste panoramiche della regione e uno scorcio della cascata Munge, che fuoriesce dal cratere.

DETTAGLI DELL’ESCURSIONE AL CRATERE DI OLMOTI

Distanza dell’escursione: La distanza totale dell’escursione è di 3 km andata e ritorno (viaggio di ritorno)

Durata dell’escursione: L’escursione può essere completata in circa 1,5 ore a seconda di quanto tempo ti godi la vista all’interno del cratere.

Difficoltà dell’escursione: Questo percorso è abbastanza semplice in quanto è a soli 3 chilometri di distanza. Tuttavia, il sentiero è piuttosto ripido e nel cratere con 310 m di altitudine totale su questa escursione. Tieni presente che si trova a un’altitudine di 2700 m, quindi respirerai affannosamente. Tuttavia, non è un’impresa enorme e la maggior parte di coloro che sono in grado di camminare per 1-2 ore andrà bene.

Inclinazione dell’escursione: 310 metri.

Caricamento della mia mappa Strava: Escursione al cratere di Olmoti

DOVE SI TROVA IL CRATERE OLMOTI

Il cratere Olmoti si trova nell’area di conservazione del cratere di Ngorongoro, a cinque ore di auto da Arusha. La maggior parte delle persone che visitano il cratere Olmoti lo fa come parte di un tour che include un safari nel cratere di Ngorongoro e le vicine escursioni del cratere Empakaai e / o Ol Doinyo Lengai (Montagna di Dio). Ho fatto un’escursione al cratere di Olmoti come parte di una spedizione di quattro giorni di diverse escursioni nella regione con Altezza Travel. Di seguito troverai la posizione sulla mappa del cratere ma è importante sapere (aggiungerò i dettagli nella sezione sottostante) non puoi entrare nel cratere da solo senza un ranger.

GUIDE, RANGER E PERMESSI PER IL CRATER OLMOTI

Per entrare nel cratere di Olmoti, dovrai aver fatto un’organizzazione precedente e non è un’escursione che puoi fare in modo indipendente. In primo luogo, dovrai pagare le tasse del parco e il permesso per entrare nell’area di conservazione del cratere di Ngorongoro. Come ho detto prima, la maggior parte delle persone visita diverse attrazioni della zona per ottenere valore dai loro permessi. Un safari nel cratere di Ngorongoro, l’escursionismo nel cratere Empakaai e la visita dei villaggi Maasai possono essere inclusi nel tuo itinerario per massimizzare il tuo tempo nella regione.

Oltre ai permessi del parco, dovrai anche avvalerti dei servizi di uno dei ranger del parco perché lascerai il tuo veicolo in una zona in cui gli animali selvatici dominano il territorio. Il nostro ranger del parco, Simon, ci ha portato a fare due escursioni in un giorno. Per prima cosa, abbiamo fatto la piccola escursione di andata e ritorno di 3 chilometri del cratere Olmoti e poi siamo andati al cratere Empakaai e ci ha portato anche su e giù per quell’escursione. Il tuo ranger sarà esperto, ben addestrato e armato in caso di emergenza o di incontro con animali pericolosi.

L’ultima parte da considerare per raggiungere il cratere Empakaai è che avrai bisogno di un veicolo 4 × 4, in grado di affrontare il terreno duro dell’area di conservazione del cratere di Ngorongoro. Ho fatto un’escursione al cratere di Olmoti come parte di una spedizione di quattro giorni di diverse escursioni nella regione con Altezza Travel e abbiamo avuto un autista con un veicolo 4 × 4 per l’intero viaggio.

LA MIA ESPERIENZA SULL’ESCURSIONE AL CRATERE DELL’OLMOTI

La mattina è iniziata con un risveglio mattutino al Loggia della zampa di leone a Ngorongoro. Abbiamo quindi dovuto dirigerci al cancello d’ingresso secondario di Ngorongoro per prendere il nostro ranger / guida per l’escursione. Dopo aver preso Simon, siamo andati al posto dei ranger a Nainokanoka dove abbiamo fatto il check-in, abbiamo parcheggiato l’auto e poi abbiamo iniziato l’escursione fino al cratere di Olmoti.

Simon era un giovane ranger armato per il trekking, soprattutto nel caso in cui un bufalo ribelle ci avesse teso un’imboscata. I ranger portano una pistola ma la usano raramente e in realtà sono loro che proteggono gli animali nell’area di conservazione del cratere di Ngorongoro. Ciò include la sorveglianza 24 ore su 24, 7 giorni su 7 della popolazione di rinoceronti nella regione.

L’escursione è subito in salita e il passo di Simon ci ha lasciato senza fiato. A 2700 m di altitudine l’aria è rarefatta soprattutto nell’umidità della foresta. Mentre salivamo la collina, siamo passati attraverso la fitta vegetazione tra cui la “barba del vecchio”, che è il muschio d’alta quota che copre i rami degli alberi.

About

Check Also

THE WEEKLY # 247: DIGITAL NOMAD LIFE AD ARUSHA, TANZANIA

L’escursionismo è l’agenda principale qui in Tanzania, ma è stato costante in mezzo a tutti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!