Come fare una presentazione potente con lo zoom

Ricordi quando ci sedevamo in una sala conferenze per riunioni faccia a faccia? No? Haha, nemmeno io! I giorni degli eventi di persona sembrano un lontano ricordo. Tuttavia, con il lancio dei vaccini COVID, spero che presto saremo in grado di allontanarci da questo mondo di comunicazione virtuale e tornare nella terra degli incontri (e degli incontri) di persona. Anche così, qualcosa mi dice che Zoom avrà una presenza nelle nostre vite per sempre, quindi impariamo a essere delle rock star! Che tu stia utilizzando la piattaforma per un colloquio di lavoro, una riunione importante o una conferenza digitale, ecco come eseguire una potente presentazione Zoom.

Come prepararsi per una presentazione zoom

Siamo stati tutti dentro quello incontro. Conosci il tipo: il presentatore non sembra essere preparato, parla troppo lentamente o troppo velocemente e gli elementi a cui fa riferimento non sono visibili. A peggiorare le cose, il background del presentatore è così fastidioso che difficilmente puoi concentrarti sul contenuto.

Assicurati di non diventare l’autore di una terribile presentazione Zoom seguendo questa guida passo passo.

Cosa vestire

Come in ogni presentazione, vuoi essere professionale ma abbastanza a tuo agio da poterti concentrare sul tuo materiale senza essere distratto dal tuo insieme. Vestirsi per Zoom non è una scienza; tuttavia, tieni presente che sei visto solo dal petto in su, quindi non esagerare con il trucco o i gioielli. Ecco alcuni altri suggerimenti:

.

  • Evita il nero. Non attira le persone e apparirà più scuro sulla fotocamera.
  • Niente di troppo luminoso. I toni gioiello e i colori tenui funzionano meglio.
  • Indossare un scollatura lusinghiera senza rivelare.
  • Mantieni il trucco e i capelli semplici, poiché non stai parlando in una stanza grande e tutti vedranno un primo piano del tuo viso.

Quali materiali preparare

Fissare uno schermo può diventare monotono dopo un po ‘, quindi devi assolutamente fornire alcuni aiuti visivi. Tuttavia, tieni presente che quando sei su Zoom, questi materiali vengono presentati in modo diverso. Il tuo pubblico sarà in grado di visualizzare te o i tuoi supporti visivi, quindi non vuoi duplicare tutto ciò che stai dicendo sulle diapositive. Per mantenere il tuo presentazione visivamente accattivante, pensa di mostrare alcuni dei seguenti:

  • Grafici, grafici e illustrazioni importanti
  • Numeri chiave e indicatori di performance
  • Elementi di azione o scadenze a cui fai riferimento

Formato presentazione

Mantieni i tuoi partecipanti interessati e concentrati su ciò che stai dicendo e coinvolti nella tua presentazione. Presentati e discuti brevemente gli argomenti che tratterai. Fai sapere a tutti che possono porre domande nella chat e, se è molto importante o hanno bisogno di chiarimenti rapidi, possono utilizzare la funzione alza la mano.

Invece di fare in modo che i tuoi partecipanti guardino interminabili diapositive dopo diapositive, imposta un formato per ogni sezione della presentazione. Inizia con te stesso sulla fotocamera e quindi presenta le informazioni di supporto tramite la condivisione dello schermo verso la fine di ogni sezione. Quindi, prendi le domande dalla chat riguardanti quella sezione prima di passare al segmento successivo.

Come comunicare in modo efficace

È difficile essere un comunicatore efficace e presentare materiale virtualmente. In genere, quando parli con qualcuno faccia a faccia puoi leggere la stanza, regolare il tono o la velocità in base a segnali non verbali e utilizzare il feedback per calmare i nervi ed entrare in un ritmo con la tua consegna. Tuttavia, tutti questi punti chiave sono molto più difficili da eseguire tramite Zoom. Usa questi suggerimenti come linea guida per presentare una potente presentazione Zoom:

  • Monitora la tua velocità. Mantieni un ritmo vivace. Parla abbastanza lentamente da consentire a tutti di afferrare il tuo materiale, ma abbastanza velocemente da mantenere l’attenzione di tutti.
  • Mantieni un tono piacevole e ottimista. Il tuo schermo non è un’aula magna, anche se a volte può sembrare tale. Sorridi quando puoi e cerca di essere energico; arriverà ai tuoi partecipanti.
  • Metti in pausa invece di dire “um”. Se perdi il filo dei pensieri, niente panico. Prenditi semplicemente un momento per riprenderti invece di usare parole di riempimento che potrebbero farti sembrare impreparato.
  • Affronta le domande con attenzione. Anticipa le domande prima della presentazione in modo da avere un’idea di come rispondere quando si presentano. Prima di rispondere a una domanda, dedica alcuni secondi a pensare alla tua risposta. In questo modo puoi essere conciso e preciso.

Le abilità che apprendi quando fai una presentazione Zoom si aggiungeranno alle tue capacità di comunicazione solo quando riprendi le riunioni di persona. Come ogni altra cosa, le tue abilità di Zoom miglioreranno solo con la pratica. Sii fiducioso e sappi che hai questo!

Rimani favoloso,

About

Check Also

La foto di Blush di Jacob Elordi è davvero stupenda

Niente mi infastidisce più di un marchio di bellezza che esce con una linea di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!