9 opzioni di pacciamatura organica per l’orto

Sei già convinto che la pacciamatura sia fondamentale per l’orto. Ma come giardiniere che vuole scegliere input biologici quando possibile, che tipo di opzioni di pacciamatura dovresti considerare?

pacciamare le piante di pomodoro per prevenire la peronospora precoce

Diversi anni fa, ho scritto un articolo su 4 pacciame per l’orto, ognuno dei quali avevo usato me stesso in misura limitata. Da allora, ho imparato che non solo ci sono più opzioni, ma anche una di quelle che avevo raccomandato in precedenza ha finito per avvelenare il mio giardino. Certamente, dobbiamo stare attenti quando scegliamo il pacciame per i nostri giardini commestibili!

Se fai qualsiasi tipo di ricerca sui pacciami organici per orti, probabilmente troverai informazioni contrastanti, anche tra fonti affidabili come università e siti Web di estensione cooperativa. (So ​​di averlo fatto quando ho cercato questo articolo!)

Sebbene abbia fatto del mio meglio per fornire le informazioni più aggiornate, inclusa la mia esperienza degli ultimi anni, se hai domande o dubbi su uno qualsiasi di questi metodi, assicurati di fare le tue ricerche prima di coprire il tuo giardino.

Con tutto ciò fuori mano, esploriamo 9 opzioni di pacciamatura organica per l’orto. Puoi ascoltare l’episodio del podcast qui sotto o continuare a leggere l’articolo.

9 tipi di pacciamatura organica

Trucioli di legno e pacciame di corteccia

Confessione: i trucioli di legno sono la mia pacciamatura preferita e lo sono stati da quando ho iniziato il mio giardino nel 2013. Ogni anno ricopro il mio intero giardino con di più e ogni anno il mio giardino produce sempre di più.

Ma quello di cui non mi ero reso conto fino a poco tempo fa è che c’è una differenza tra trucioli di legno e pacciame di corteccia. I trucioli di legno sono ciò che di solito ottieni all’ingrosso da un servizio di rifilatura di alberi locale, molte volte gratuitamente se si trovano nella tua zona.

I trucioli di legno sono principalmente carbonio, ma aggiungono anche un po ‘di azoto se si includono le foglie degli alberi (noto anche come “trucioli di legno arboricoltore”). Queste foglie aiutano a bilanciare il rapporto carbonio-azoto in misura molto limitata e forniscono un po ‘più di nutrienti mentre si scompongono nel terreno del tuo giardino.

Tre diversi tipi di pacciame in vendita presso il garden center
tre diversi tipi di pacciame offerti in vendita presso un centro di fornitura di giardini

Bark Mulch è un prodotto commerciale che utilizza alberi specifici, principalmente prodotti dell’industria molitoria. Questo è ciò che di solito vedi nel tuo negozio di giardinaggio locale. Il pacciame di corteccia non avrà gli input di azoto che hanno i trucioli di legno degli arboricoltori.

I trucioli di legno legano l’azoto nel terreno?

Con entrambi i trucioli di legno e il pacciame di corteccia, devi stare attento ad aggiungerli al tuo terreno: appoggiali sempre sopra e non lavorarli mai nel terreno. Quando il legno si scompone nel terreno, prende temporaneamente l’azoto di cui le tue piante hanno bisogno. (Potresti sentire questo riferimento come “derubare il suolo di azoto”.) Contrariamente a quanto si pensava in precedenza, lasciare trucioli di legno o pacciame di corteccia sul terreno non legherà l’azoto vicino alle radici delle piante sotto il suolo. Questo legame di azoto avverrà solo dove i trucioli di legno entrano in contatto con il terreno e non dove le piante assorbono azoto pochi centimetri sotto.

Quando i trucioli di legno si rompono a livello del suolo, si stabilizzeranno e diventeranno un ingrediente benefico per la struttura del suolo stesso. Questo è il motivo per cui puoi iniziare con quattro pollici di trucioli di legno all’inizio della stagione e alla fine della stagione, hai solo una frazione di trucioli di legno visibili. Sotto questo sottile strato, troverai un terreno più sano, costruito in parte dalla decomposizione dei trucioli di legno. L’ho visto nel corso degli anni nel mio giardino.

Ma questa precauzione merita di essere ripetuta: il pacciame di cippato funziona alla grande se lo si adagia solo sopra; mai finirlo nel suolo.

Trucioli di legno in giardino letto rialzato

È necessario lasciare riposare i trucioli di legno prima dell’uso?

Potresti sentire dei consigli per lasciare riposare i trucioli di legno prima di metterli nel tuo giardino. È vero, lasciare “riposare” i trucioli di legno darà loro il tempo di stabilizzarsi durante il processo di demolizione. Ma ti dirò che non l’ho mai fatto quando ricevo trucioli di legno o pacciame di corteccia ogni stagione. Il mio giardino non ha sofferto e non ho notato alcuna differenza tra i miei raccolti pacciamati con trucioli di legno freschi rispetto a quelli che uso da un mucchio che ha riposato per un anno.

Se acquisti pacciame di corteccia in sacchi presso il tuo vivaio locale, questo non è un problema. È più che probabile che siano già invecchiate, quindi non devi comunque preoccuparti del periodo di riposo.

Quali altre precauzioni dovremmo sapere sul pacciame con trucioli di legno?

È importante non usare il pacciame di corteccia tinto (come vediamo così spesso) poiché ci sono preoccupazioni per la lisciviazione della tintura nel terreno e nelle verdure (per non parlare del legno usato in quei pacciami tinti è discutibile).

L’unico svantaggio del pacciame di corteccia che ho visto è che gli insetti di zucca amano rifugiarsi nel pacciame, quindi potresti averne più del normale.

Inoltre, poiché non vuoi mai lavorare trucioli di legno o corteccia nel terreno, può essere un dolore doverli rastrellare nel tuo giardino ogni stagione per piantare. (Se lo fai, il video qui sotto ti mostra come, e non è davvero un grosso problema.)

Cannuccia

Di tanto in tanto uso la paglia nel mio giardino per pacciamare. È ottimo per trattenere l’umidità, è facile da applicare, è prontamente disponibile nella maggior parte delle aree e non devi preoccuparti della contaminazione da erbicidi.

Paglia usata come pacciame nel letto rialzato

Uno dei maggiori inconvenienti della paglia è che è un sottoprodotto del grano e di altri cereali e, per questo motivo, possono esserci dei semi avanzati. Questo può portare a erbacce extra, che è uno dei motivi per cui aggiungiamo il pacciame in primo luogo! Inoltre, non è così denso di nutrienti per il tuo terreno quando si rompe.

Poiché è leggero, devi applicarlo in una giornata tranquilla in cui c’è poco vento. Hai bisogno di uno strato molto spesso per offrire una prevenzione ottimale delle infestanti.

Compost

La mia seconda scelta per la pacciamatura del mio giardino è l’applicazione di compost senza erbe e semi. Ascoltami quando dico che non applicherei mai il mio compost fatto in casa come pacciame. Perché? Se sei stato con me a lungo, sai che sono un pigro composter e non mi preoccupo di riscaldare il mio compost abbastanza da uccidere i semi / erbacce. Ciò significa che il mio composto fatto in casa, sebbene estremamente nutriente per il mio terreno, è anche un paradiso per i semi pronti per germogliare.

Invece, il compost che uso per il pacciame, lo compro dalla mia azienda paesaggistica locale vicino al cortile cubo e adoro usarlo come pacciame.

carico del rimorchio di compost

Il compost di alta qualità e privo di erbacce nutre il tuo terreno quasi immediatamente (a differenza di altri tipi di pacciame che devono essere abbattuti). Non devi preoccuparti che sottragga sostanze nutritive se decidi di lavorarlo nel terreno in un secondo momento. Inoltre si riscalda rapidamente in primavera, il che è un grande vantaggio.

L’unico aspetto negativo che avrei da dire sull’uso del compost come pacciame è che è molto più costoso di altre fonti e perché è compost, è il luogo perfetto per soffiare i semi e attecchire. Le tue erbacce non usciranno dal basso, ma dall’alto. Tuttavia, quei pochi germogli di erba sono tipicamente gestibili, specialmente in un piccolo giardino come un letto rialzato.

Aghi di pino (o paglia di pino)

I vantaggi e gli svantaggi degli aghi di pino sono gli stessi. Gli aghi di pino si decompongono molto lentamente. Questo è ottimo se vuoi usarlo nelle tue passerelle o in un luogo in cui non hai bisogno che si rompa rapidamente. Ma possono volerci anni per decomporsi, quindi non metterli nel tuo giardino pensando che saranno scomposti entro la prossima stagione.

Contrariamente al pensiero precedente, gli aghi di pino caduti dagli alberi non acidificano il terreno. (Quelli freschi potrebbero.) Vi dirò che il mio giardino è iniziato con un pH inferiore a 5, e dopo aver calcinato il mio terreno per un anno o due, i miei test del suolo continuano costantemente a mostrare il pH nell’intervallo corretto 6.0-6.5, nonostante il pino aghi che coprono il mio giardino ogni autunno.

Se sei come me e hai una miriade di aghi di pino vicino a te, non aver paura di usare questa fonte gratuita come pacciame.

Foglie sminuzzate

Questa fonte di pacciamatura è relativamente nuova per me. Ho un solo albero deciduo nel mio giardino e quindi non ho le foglie come fanno tanti. Tuttavia, lo scorso autunno mio padre mi ha portato i sacchetti delle sue foglie. io li ha triturati con un trituratore per foglie, ma puoi falciarli se hai un attacco bagger per raccogliere le foglie sminuzzate.

rasaerba utilizzato per sminuzzare le foglie morte da utilizzare come pacciame

Le foglie sminuzzate, ricche di sostanze nutritive, sono fantastiche per nutrire il tuo terreno, specialmente se applicate in autunno. Aggiungono alla corretta struttura del suolo, dissodamento e drenaggio – elementi importanti per un suolo sano. Alcune fonti dicono che, a differenza dei trucioli di legno, puoi trasformarli nel terreno in primavera, ma ho intenzione di mantenere il mio in cima per ogni evenienza.

Ritagli di erba

E i ritagli d’erba dal tuo prato?

Abbiamo un tosaerba mulching così i nostri ritagli di classe vengono restituiti nel cortile. Ma se hai un cesto sul tuo tosaerba, puoi raccogliere l’erba e usarla come pacciame. Ma la tua erba DEVE essere erba non trattata. Non vuoi aggiungere prodotti chimici al tuo giardino. Pensala in questo modo: se uccide le erbacce nel tuo prato, danneggerà le verdure nel tuo giardino.

erba tagliata pronta per essere usata come pacciamatura
carriola su un prato con erba fresca tagliata in estate

Devi anche assicurarti di asciugare i residui di erba prima di spargerli nel giardino. Basta stenderli su un telo al sole per asciugarli. Se usi erba fresca tagliata, potresti finire con un pasticcio arruffato che respingerà l’acqua invece di lasciarla filtrare. Può anche modellarsi.

Un altro vantaggio dell’erba tagliata è che non devi averne così tanto (bastano pochi centimetri) e aggiungerà anche sostanze nutritive e materia organica al tuo terreno.

Ci sono

Infine, parliamo di fieno. Ho usato il fieno per un paio di stagioni nel mio giardino come pacciame e non ho avuto problemi. In effetti, copriva bene il giardino e offriva una buona prevenzione delle infestanti. Il fieno offre anche più nutrienti al terreno rispetto alla paglia, quindi quando si disgrega giova al giardino.

Poi ho comprato del fieno che è finito per essere trattato con aminopiralid. L’avevo usato per pacciamare – per fortuna – solo una fila di pomodori. Poche settimane dopo, le mie foglie di pomodoro hanno iniziato ad apparire arricciate in modo innaturale.

foglia di pomodoro avvelenato da fieno arricciatura

Ho fatto alcune ricerche e ho scoperto che il fieno era stato molto probabilmente trattato con un erbicida. Questo è un diserbante a foglia larga utilizzato su scala commerciale. Viene spruzzato sui campi di erba in modo che quando il fieno viene raccolto, lasci l’erba da tagliare e non le erbacce. (Forse è per questo che il fieno non ha aggiunto semi al mio giardino come ho sentito ha fatto per gli altri?)

Per fortuna, l’ho preso abbastanza presto e sono stato in grado di rimuoverlo. Anche se quell’anno il mio raccolto è stato stentato, sono stato in grado di ottenere dei pomodori.

A causa di questa terribile esperienza (sono solo grato di non aver pacciamato il mio intero giardino con fieno!), Ho giurato di non usare mai più il fieno a meno che non sia garantito biologico. Quindi assicurati di fare ricerche extra.

fieno usato come pacciame intorno alla pianta di pomodoro
Forca da fieno che copre il terreno intorno alle piante di pomodoro con pacciamatura di paglia

Si spera che questo articolo ti abbia dato alcune idee su quale tipo di pacciame potrebbe essere il migliore per te. Ma l’importante è sceglierne uno (o più) e usarlo. Il tuo giardino e il tuo raccolto ti ringrazieranno!

Sei sopraffatto dalla pianificazione del giardino?

Iscriviti qui per i miei migliori consigli per pianificare il tuo giardino in soli 7 giorni, il tutto GRATUITAMENTE.

Inoltre, il venerdì ti invierò la mia “E-mail In the Garden”, aggiornamenti periodici sulle risorse del giardino rilevanti per te, e riceverai l’accesso a tutta la mia banca di download gratuiti del giardino!

Accetti anche la nostra politica sulla privacy.

About

Check Also

MAMMA MIA! Menu pranzo mediterraneo ispirato ~ Bluesky at Home

Ti piacerebbe organizzare un ritrovo per le tue amiche? Che ne dici di pranzare con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!