36 ore a Barcellona, ​​Spagna – Aggiornato al 2021

Gli spagnoli sono famosi per il loro amore per le passeggiate rilassate, che hanno uno spirito di fantasia e di osservazione. Questa tradizione è perfetta quando parti per esplorare Barcellona. Visitare Via Laeitana, che va da Plaça Urquinaona a Plaça d’Antonio López lungo il mare, ti porta nei vecchi quartieri di Barcellona e ti dà subito un’idea della città. Costruita nel XX secolo, l’architettura di Via Laeitana riflette gli stili Art Nouveau, Art Déco e neoclassico Noucentista.

Via Laeitana è una strada vivace vicino alle famose Las Ramblas, un’arteria lunga 1,2 km che pulsa dell’essenza di Barcellona, ​​tra artisti di strada, negozi e monumenti. I turisti e la gente del posto amano Las Ramblas per una serie di motivi. Qui, vivi il tabù come Museu de l’Erotica (Museo erotico), così come il culturale, come l’opera di piastrelle circolari di Joan Miró, Pla de l’Os. Inoltre, non perderti La Boqueria, un mercato noto come il migliore della città, che vende prodotti freschi, carne e fiori.

Barcellona: esperienza di cucina con la paella + tour del mercato della Boqueria

Durata: 2,5 ore



422

recensioni

Le strade di Barcellona sono piene di colore e vita

Mentre prosegui la tua passeggiata, se non sei già esausto, dirigiti in direzione della Cattedrale di Santa Eulalia, conosciuta anche come Cattedrale di Barcellona. Terminata nel XIV secolo, questa cattedrale in stile gotico è nota per i suoi doccioni che siedono in cima al tetto. Spostati all’interno e ammira le gloriose viste della splendida cattedrale, dedicata a Eulalia, patrona di Barcellona che si dice sia morta martirizzata durante il dominio romano. Stranamente, c’è un appartato chiostro gotico dove si tengono 13 oche bianche, nel simbolismo di Eulalia che viene uccisa all’età di 13 anni. Gli orari di visita variano dai giorni feriali ai fine settimana, quindi controlla il sito web prima di andare (https://catedralbcn.org).

Ormai devi davvero sederti e darti una spinta. Cosa c’è di meglio del rinomato caffè di Barcellona, ​​in qualsiasi bar che puoi individuare. Cosa ordinare? Se prendi il tuo caffè nero come la notte, cafe solo è come ordinare (che significa senza latte, o “solo caffè” e sostanzialmente equivale a espresso). Cafe con leche ti offrirà caffè e latte in un rapporto metà a metà, e se vuoi il tuo caffè più simile a una tradizionale tazza di caffè americana, allora l’Americano è la strada da percorrere. Ma forse ormai quello che brami davvero è il carajilo, un caffè metà espresso, metà whisky o brandy. Benvenuto a Barcellona! Un bicchierino di caffè espresso è generalmente di circa 1,5 EUR (1,7 USD).

Tour a piedi gotico di Barcellona di 2 ore

Durata: 2 ore



140

recensioni

Dirigiti vicino alla Fontana Magica di Montjuïc (Font màgica de Montjuïc), uno spettacolo di acqua, colori e meraviglia. Inaugurata nel 1929 durante la Grande Esposizione Universale, la Fontana Magica mescola colori, luci, movimento, musica e acrobazie d’acqua. Gli orari dello spettacolo delle fontane sono programmati e generalmente sono tra le 21:00 e le 22:00, quindi assicurati di pianificare in anticipo.

Dopo questo spettacolo maestoso, organizza una cena nelle vicinanze per mantenere viva la magia. Se ti dirigi a nord-est verso Carrer de Lleida, ci sono un certo numero di ristoranti di cucina spagnola, italiana, messicana e ramen. Ma perché non godersi la tradizione culinaria dei dintorni e viverla in un ristorante locale come El Camarote de Tomás (C/ Lleida, 3, 08004 Barcellona, ​​Spagna) che serve pesce fresco del Mediterraneo? Questo duo marito-moglie mantiene a galla il loro piccolo ristorante informale con pesce ben preparato e un’ottima paella.

Barcellona di notte e fontana magica per piccoli gruppi in minibus

Durata: 2 ore 30 minuti



10

recensioni

Se hai ancora energia, esci per assaporare ciò che Barcellona ha da offrire per la vita notturna. Dal momento che sei vicino al Quartiere Gotico (o Las Ramblas) dalla Fontana Magica, preparati a percorrere i vicoli e le strade labirintiche di Las Ramblas. Alcuni punti salienti da visitare sono Plaza Real (Royal Plaza), sede di famosi club come Sidecar, Jamboree e Tarantos, che ospita musica e balli di flamenco dal vivo, un must quando si visita Barcellona.

Saltafila: biglietto per lo spettacolo di flamenco al Los Tarantos di Barcellona

Durata: 35 minuti

36 ore a barcellona |  giorno 2: mattina: goditi la colazione e poi vai al museo di storia della catalogna

È il giorno 2 nella bellissima Barcellona ed è ora di carpe diem! Per prima cosa, inizia la tua giornata con el desayuno, o colazione. La colazione spagnola è generalmente piuttosto semplice ed è il pasto più piccolo della giornata. Il caffè e una piccola pasticceria sono tradizionali. Se il tuo hotel offre la colazione, ottimo, altrimenti una breve sosta in un bar del quartiere andrà bene.

Il secondo della lista dopo quella tazza di Joe del mattino è il Museo di Storia della Catalogna. Barcellona è la capitale della Catalogna, un’orgogliosa regione della Spagna che da tempo si contende il riconoscimento come regione autonoma. Qui puoi immergerti nella ricca storia della Catalogna e scoprire perché questa zona è così unica. Situato nei vecchi Magazzini Generali di Commercio vicino al porto di Barcellona, ​​a pochi passi dalle bellissime spiagge del Mediterraneo. Una visita al Museo di Storia della Catalogna (4,5 EUR o 5,1 USD per l’ingresso generale) è un modo perfetto per trascorrere la mattinata, per poi dirigersi verso un pranzo al mare!

Tour in bicicletta di 3 ore a Barcellona

Durata: 3 ore



208

recensioni

36 ore a barcellona |  giorno 2: pomeriggio: visita la barceloneta e il museo picasso

Non c’è carenza di cibo fresco nella città di Barcellona e non si può perdere l’opportunità di mangiare il pesce più fresco possibile. La Barceloneta, un quartiere sul mare di Barcellona, ​​è il luogo perfetto in cui dirigersi quando rimbombano le pance pomeridiane. Certo, la paella è un must quando si mangia a Barcellona, ​​ma se l’hai già cancellata dalla tua lista, prova i piatti locali come il baccalà crudo servito con olive nere e pomodori. Buona prova!

Dopo aver mangiato, passeggia lungo la spiaggia sabbiosa della Barceloneta, che si pensa abbia ispirato Miguel de Cervantes come ambientazione del combattimento tra Don Chisciotte e il Cavaliere della Luna Bianca. Reti da beach volley fiancheggiano la spiaggia, così come ampie opportunità per nuotare se la stagione è giusta. La spiaggia è semplicemente troppo bella per perderla quando si visita Barcellona, ​​anche se si è lì solo per poco tempo.

Naturalmente, Picasso è quasi sinonimo di Barcellona, ​​quindi un viaggio al Museo Picasso è un altro punto forte della città. Questo museo si concentra sugli anni più giovani dell’artista e ospita 4.251 opere della collezione permanente. Scopri come Picasso ha sviluppato le sue abilità e il suo genio al Museo Picasso. L’ingresso generale per il museo è di 12 EUR (13,64 USD).

Tour a piedi di Picasso e Museo Picasso di Barcellona

Durata: 2 ore



387

recensioni

Il porto notturno luccica

Ultimo ma non meno importante, dopo tutta quell’ispirazione musicale, vai sulla spiaggia illuminata dalla luna e fai paddle boarding! Sì, è il modo perfetto per concludere la notte e fondersi con il mare. I tour di paddleboarding possono essere prenotati tramite siti come Viator.com o entrando in un negozio di surf locale. Il “SUP” come è noto (stand up paddleboarding), è diventato uno dei preferiti dai locali poiché le acque di Barcellona tendono ad essere più tranquille; non eccezionale per il surf costante, ma eccellente per lo stand-up paddle boarding.

Noleggio Paddle SUP

Durata: 2 ore

giorno 2: sera: cena e opera al liceu

La cena invita dopo tutto quell’apprendimento. Dal momento che le tapas dovrebbero sempre far parte della propria visita in Spagna, forse il pasto leggero sarà sufficiente, ovviamente con un bicchiere di vino spagnolo! Lungo tutto Las Ramblas, ci sono una varietà di ristoranti per soddisfare qualsiasi esigenza. Dirigiti in questo quartiere per una serata consigliata al Liceu, il teatro dell’opera di Barcellona. Sopravvissuto a un incendio nel 1847, il teatro dell’opera è amato sia per le opere contemporanee che per le opere più tradizionali. I biglietti possono essere acquistati al botteghino fuori dal teatro dell’opera e il teatro è chiuso la domenica.

Biglietto d’ingresso all’Opera del Liceu di Barcellona

giorno 3: mattina: visita alla sagrada familia

È il terzo giorno ed è ora di tornare a casa, ma non prima di aver trascorso l’ultima volta a Barcellona. Inizia la tua giornata come l’ultima con un caffè e una colazione leggera. Quindi, dirigiti verso la Sagrada Familia, la grande chiesa cattolica romana incompiuta progettata dall’architetto catalano Antonio Gaudi. Questo sito mondiale dell’UNESCO combina gli stili gotico e Art Noveau, ed è stato iniziato nel 1882 e si prevede che sarà terminato entro il 2026, cento anni dopo la morte di Gaudi. Questa cattedrale iconica non è solo mozzafiato nel design architettonico, ma è anche un simbolo di Barcellona e una rappresentazione del modernismo in Catalogna. I biglietti individuali partono da 29 EUR (33 USD) a persona.

Barcellona: biglietto prioritario per la Sagrada Familia

Durata: 1 giorno



18046

recensioni

Un tour vorticoso di Barcellona

Alla fine delle tue 36 ore a Barcellona, ​​potresti essere pronto per riposarti, ma sicuramente il tuo appetito per la città sarà stuzzicato di più. Barcellona è ricca di cultura, storia e architettura, per non parlare delle bellissime spiagge e del cibo fresco! Con 36 ore trascorse ad esplorare la variegata vita cittadina di Barcellona, ​​ti sembrerà di aver visto una rappresentazione a tutto tondo della città. 36 ore a Barcellona saranno il tempo giusto per farti pianificare il tuo prossimo viaggio di ritorno!

Divulgazione: Trip101 seleziona le inserzioni nei nostri articoli in modo indipendente. Alcuni degli elenchi in questo articolo contengono link di affiliazione.

About

Check Also

10 ristoranti aperti 24 ore su 24 a Pasig, nelle Filippine – Aggiornato

1. Colazione Kanto Freestyle Nota dell’editore: foto presa dall’account social ufficiale della struttura Buon giorno! …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!